Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Orata della fortuna

Secondo

Orata della fortuna

45 Minuti
4 Persone
Difficoltà: Facile
Ingredienti
> Orata, 2
> Lenticchie, 200 g
> Cotechino, 200 g
> Melagrana, 1
> Noodles, 300 g
> Cipolla, 1
> Radice di loto, 1
> Peperoncino, 1
> Noci, 8
> Vino bianco, 1 bicchiere
> Basilico
> Rosmarino, 1 rametto
> Prezzemolo
> Olio evo
> Sale
> Pepe
Antonino
Preparato da
PREPARAZIONE

45 Minuti
1 In una padella antiaderente rosolare la cipolla tagliata finemente con una fetta di radice di loto, un rametto di rosmarino e mezzo peperoncino. Nel frattempo, sbollentare le lenticchie in acqua salata per 10 minuti e trasferirle nel soffritto, completando la cottura per altri 5 minuti e sfumando col vino bianco. Conservare l’acqua di cottura.
2 Pulire, eviscerare e sfilettare l’orata, rimuovendo eventuali spine rimaste dai filetti. Condirli con olio evo, sale, pepe, un rametto di rosmarino e un trito di noci e infornarli a 180 °C per 10 minuti. Nel frattempo, cuocere i noodles nell’acqua di cottura delle lenticchie per 5 minuti e tagliare in due e sgranare la melagrana.
3 Rosolare le fette di cotechino in padella e tenere da parte. Nella stessa padella, ripassare i noodles e aggiungere le fette di cotechino a pezzetti e qualche chicco di melagrana.
4 Impiattare il filetto, le lenticchie, i noodles e completare con un rametto di rosmarino e qualche foglia di prezzemolo.
Cosa ne pensi:

 
MasterChef Italia
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...