Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

03 gennaio 2019

MasterChef All Stars Italia: che cosa è successo durante la terza puntata

Dire che la terza puntata di MasterChef All Stars è stata esplosiva è dire poco… Quanto vi è piaciuta? Una Mystery Box epica, un Invention test che ha mandato tutti nel pallone, un’Esterna tristellata davvero complessa e dulcis in fundo… un Pressure Test a tema pasticceria! Finalmente possiamo dire di aver visto nella stessa stanza il Maestro Iginio Massari, giudice ospite della terza puntata, il capitano Italo Screpanti e l'unica Rachida Karrati

Dopo aver superato questa puntata i nostri 5 semifinalisti possono davvero dire di aver vinto tutto: ripercorriamola insieme!

MasterChef All Stars Italia terza puntata cosa è successo - Mystery Box - Concorrenti migliori: Simone Finetti, Danny D’Annibale, Michele Cannistraro

Una Mystery Box davvero impossibile quella della terza puntata di MasterChef All Stars: i concorrenti in gara hanno dovuto cucinare i casoncelli alla bresciana, piatto dell’infanzia di Chef Iginio Massari, incorporando un ingrediente “disturbatore” ma soprattutto sopportando la presenza “ingombrante” di compagni impossibili: alcuni dei più “impossibili” ex concorrenti di MasterChef Italia! La regina dei funghi Chiara Zanotti, la pantera Mariangela Gigante, la romana Letizia Fidotti, la “sindacalista” Lucia Giorgi, l’”alchimista” Federico Stefanini, il capitano Italo Screpanti e… l’unica, l’inimitabile, Rachida Karrati! Rivederli in cucina è stato bellissimo: ci hanno regalato grandi emozioni… possono dire lo stesso Simone Finetti e Danny D’Annibale, messi a dura prova rispettivamente da Federico e Rachida! Nonostante le difficoltà, le coppie impossibili sono entrambe finite tra i migliori, insieme ai “Casoncelli di goa” con immancabile aggiunta di curry di Italo e Michele. A trionfare però è stata l’inedita versione di Simone e Federico, a base di sciroppo di glucosio. Chi lo avrebbe mai detto?

MasterChef All Stars Italia terza puntata cosa è successo - Invention Test - Concorrenti eliminati: Alida Gotta

Simone ha trovato in dispensa ad accoglierlo un “bosco verticale” realizzato con piante aromatiche: è proprio questo il tema della prova! L’elettrochef ha assegnato una pianta aromatica a ogni suo avversario, che con quest’ultima avrebbe dovuto realizzare un piatto valorizzandola e rendendola protagonista.  Simone ne ha approfittato per mettere in difficoltà Danny, Alida e Rubina: l’uscita del suo amico Alberto per mano loro non è ancora del tutto digerita… i concorrenti si sono trovati in grande difficoltà, e dopo una cucinata estenuante sono stati quasi tutti aspramente criticati dai giudici: le erbe non sono state esaltate dai piatti preparati! L’unico ad aver davvero convinto il palato di Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Iginio Massari è proprio lui, Simone, coi suoi gnocchi alla lavanda: l’elettrochef si aggiudica la prima doppietta di MasterChef All Stars! I peggiori invece sono Ivan Iurato e Alida Gotta: è però solo Alida ad abbandonare per sempre la cucina di MasterChef, dato che il suo piatto non era all’altezza della competizione. Alida non ha paura di mostrare il suo carattere forte e determinato, e per questo abbandona il grembiule non prima di aver detto la sua ai giudici…

MasterChef All Stars Italia seconda puntata cosa è successo - Esterna Norbert Niederkofler - Migliore Rubina Rovini

I concorrenti arrivano in Alta Badia, al Rosa Alpina, per conoscere la cucina di uno degli chef italiani più famosi del nostro tempo, insignito da ben 3 stelle Michelin: Norbert Niederkofler, patron del St. Hubertus di San Cassiano, nell'hotel 5 stelle Rosa Alpina! Danny, Maradona, Rubina, Simone e Michele devono replicare 5 incredibili piatti dello chef, con un’ulteriore difficoltà: avere l’onore di poter aggiungere ad un piatto tristellato un’erba aromatica a piacimento, dando un personale tocco creativo alla ricetta! La cucinata rigorosa e all’insegna dell’ordine e della pulizia non è facile, ma dà ottimi risultati: a trionfare però è la tarte tatin con gelato di vaniglia e aggiunta di fiori di sambuco di Rubina, che conquista i giudici. Un grande onore… soprattutto se questa vittoria significa accedere per primi alla semifinale di MasterChef All Stars! Per gli altri è tempo di Pressure Test, insieme al congelato Ivan.

MasterChef All Stars Italia seconda puntata cosa è successo - Pressure Test - Concorrenti eliminati: Ivan Iurato

Non esiste puntata di MasterChef col Maestro Iginio Massari senza che si parli di pasticceria… e per i concorrenti questo momento arriva proprio al Pressure Test! La prova, a step, consiste nel preparare una crema pasticcera professionale, una meringa all’italiana e un semifreddo a piacere. Tra misunderstanding, ansia e agitazione, a salvarsi sono Michele e Maradona, che soddisfano i giudici rispettivamente al primo e secondo step. Per Danny, Simone e Ivan è tempo di giocarsi il tutto per tutto con un semifreddo: se Simone e Danny conquistano i giudici col gusto dei loro semifreddi, Ivan non riesce ad essere all’altezza con la sua “Speranza di lamponi” e deve abbandonare per sempre la cucina di MasterChef All Stars. Tra le lacrime e la commozione di giudici e concorrenti…

Una settimana ci prepara dalla serata finale di MasterChef All Stars: finalmente scopriremo chi si aggiudicherà la gloria nell’olimpo delle stelle di MasterChef! Siete pronti? Ci vediamo giovedì 10 gennaio alle 21.15 su Sky Uno e in streaming su NOW TV!

 
MasterChef Italia
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...