Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

11 dicembre 2018

MasterChef All Stars Italia concorrenti: Ivan Iurato

Ivan Iurato MasterChef All Stars Italia - Biografia

Quando ho partecipato la prima volta a MasterChef Italia 2 ero reduce dalla laurea e trovai lavoro come impiegato in un grande magazzino: dopo MasterChef la mia vita è cambiata completamente e oggi sono uno Chef.

Da qualche anno sono “ammogliato” con un bel ristorantino in riva al mare, il Met di Marina di Ragusa. Le prime esperienze lì sono state drammatiche: passare dal fare un piatto a farne 100 non è facile! Ho pensato anche di non essere tagliato per questo tipo di lavoro, ma piano piano e con tanto impegno ce l’ho fatta. La cucina ti impone disciplina: ogni cliente ha le sue esigenze e bisogna sempre confrontarsi con varie problematiche e venirne a capo. Inoltre e materie prime devono essere sempre fresche e buone, sono fondamentali!

Uno dei momenti che ricordo meglio della mia edizione è la prova in cui ho replicato un piatto di Chef Barbieri: non ci vedevo bene e mi sembrò che stesse rompendo qualcosa… è lì che ho “schiacciato lo scampo”, provocando il panico generale! Nonostante tutto ho vinto la prova e ho guadagnato la gloria del web: sicuramente oggi sarò molto più attento e non ripeterò questo tipo di errori…

Quello che mi aspetto da MasterChef All Stars è di lavorare bene: penso di avere le carte in regola per arrivare al podio ed è lì che voglio essere. Il mio sogno è quello di dimostrare quanto valgo: ho ricevuto tante porte sbattute ed è ora di far vedere di che pasta sono fatto davvero.

Scopri gli altri concorrenti di MasterChef All Stars >

Ivan Iurato MasterChef All Stars Italia - Curiosità

 

Qual è il tuo piatto forte?

Sicuramente il pesce, lo cucino spesso per me ma soprattutto nel ristorante dove lavoro. Ho un rapporto speciale con il mare e con il suo ecosistema.

Il piatto preparato a MasterChef cui sei particolarmente affezionato e che ti evoca emozioni?

 

 

Un guazzetto di scorfano, l’ho preparato nella mia edizione e credo di aver emozionato i giudici e telespettatori con quel piatto. Era un piccolo omaggio alla mia terra, la Sicilia.        

Hai uno chef a cui ti ispiri?

 

 

Chef Cannavacciuolo per la cucina mediterranea, semplice ma raffinata, elegante e mai banale. Nella vita però sono un po’ bohémien, e uno chef che mi ha particolarmente ispirato in questi anni è il compianto Chef Bourdain.

L’ingrediente che non manca mai nella tua cucina:

 

 

Direi il pomodoro: nella sua variante “datterino” in estate è un prodotto talmente buono e perfetto che sembra un peccato cucinarlo.

Il tuo miglior pregio

 

 

La perseveranza.

Il tuo peggior difetto

 

 

La testardaggine.

Raccontaci un tuo aneddoto divertente legato alla cucina:

 

 

Dopo aver partecipato a MasterChef iniziai a lavorare come chef. Non ho mai avuto la fama di essere particolarmente cattivo coi miei collaboratori… Una volta arrivò un ragazzo a lavorare nella mia brigata, ma non mi conosceva. Mi trovò mentre pulivo una tonnellata di cozze, si mise vicino a me e mi aiutò per una buona mezz’ora, poi lo lasciai perché avevo da fare. Lui mi guardò male e mi disse: “Ma lo chef non si arrabbierà se lasci il lavoro a metà?”. Gli risposi: “Non direi, sono io lo chef… continua tu e cerca di fare in fretta”. Ci rimase malissimo e si scusò per tutto il resto del giorno.

Che musica ascolti mentre cucini?

 

 

Generalmente rock, soprattutto i grandi classici e degli anni 90 (grunge e metal), ma ogni tanto ho anche bisogno di jazz e blues. Non disdegno la classica.

Chi non ha mai smesso di credere in te?

 

La mia famiglia in primis e poi una persona molto speciale a cui sono legato da anni ormai.

 

Se fossi un ingrediente saresti…

 

 

Penso il pane: genuino e allo stesso tempo complesso. Perché dietro a un buon pane ci vuole saggezza, sapienza nella lievitazione, attesa nella cottura e maestria nel dargli forma.

Se ne avessi la possibilità, un biglietto di sola andata per…

 

 

Il Giappone, l’Oriente è una mia grande passione e ammiro il popolo giapponese per la sua cultura, la sua arte e per il modo tutto suo di interpretare la vita.

Hai un hobby oltre alla cucina? Se sì, quale?

 

Ne ho talmente tanti che quasi mai riesco a soddisfarli pienamente. Sono un videogiocatore di lunga data, facevo anche il giornalista e recensore per una testata online che si occupa di gaming.  Resto un inguaribile nerd. Adoro la musica e mi manca non riuscire più ad andare ai concerti come vorrei. Ultimamente poi mi sono appassionato al power lifting in palestra, perché anche per fare il cuoco ci vuole il physique du rôle. E poi c’è la poesia… ah, la poesia!

 
MasterChef Italia
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...